Ultime Notizie

ISOLA C:R: 𝐄𝐃𝐈𝐋𝐈𝐙𝐈𝐀 𝐒𝐏𝐎𝐑𝐓𝐈𝐕𝐀, 𝐀𝐏𝐏𝐑𝐎𝐕𝐀𝐓𝐈 𝐏𝐑𝐎𝐆𝐄𝐓𝐓𝐈 𝐄𝐒𝐄𝐂𝐔𝐓𝐈𝐕𝐈 𝐏𝐄𝐑 𝐑𝐈𝐀𝐌𝐌𝐎𝐃𝐄𝐑𝐍𝐀𝐌𝐄𝐍𝐓𝐎 𝐒𝐓𝐀𝐃𝐈𝐎 𝐄 𝐏𝐎𝐋𝐎 𝐒𝐏𝐎𝐑𝐓𝐈𝐕𝐎 𝐍𝐄𝐋 𝐑𝐈𝐎𝐍𝐄 𝐒𝐀𝐌𝐁𝐑𝐀𝐒𝐄

La scorsa settimana, la Giunta Comunale ha approvato il progetto esecutivo per la riqualificazione dello Stadio Sant’Antonio di Isola Capo Rizzuto e la realizzazione di un nuovo Polo Sportivo nel rione Sambrase, con un fi-nanziamento totale di circa un milione di euro proveniente dal Credito Sportivo e dai fondi CONI Sport e Perife-rie. Questi due progetti rivestono una grande importanza, poiché, da un lato mirano a modernizzare lo Stadio Sant’Antonio, con interventi principalmente concentrati su spogliatoi e tribune, e dall’altro a riqualificare il rione Sambrase con la creazione di un Polo Sportivo funzionale.

Entrambi i progetti sono stati fortemente voluti dalla Giunta, con particolare impegno da parte del Sindaco Maria Grazia Vittimberga e dell’Assessore Gaetano Muto. L’idea per il Polo Sportivo nel rione Sambrase è nata dalla richiesta di alcuni bambini del quartiere direttamente alla Sindaca: durante un incontro pubblico con i residenti per scegliere insieme il grafico della nuova piazzetta (completata lo scorso anno) alcuni bambini avevano espresso il desiderio di avere un campo da calcio. A distanza di due anni da quella promessa, il progetto esecutivo è stato fi-nalmente approvato, dimostrando l’impegno dell’amministrazione nel rispondere alle esigenze della comunità e nel migliorare la qualità della vita dei propri cittadini.

Soddisfatta la stessa Sindaca che ricorda bene quella promessa: “I bambini, a differenza di molti adulti, non di-menticano le promesse, per questo non potevo deluderli e ho subito chiesto agli uffici di lavorare al progetto e tro-vare i finanziamenti”. “Certo – continua la prima cittadina- la strada è ancora lunga ma l’approvazione del progetto è già un passo importante che ci porta verso l’avvio dei lavori. Non vedo l’ora di vedere l’emozione negli occhi di quei bambini”. L’assessore Muto si sofferma invece sullo Stadio: “Con 18 mila abitanti c’era la necessità di avere uno stadio attrezzato anche per un eventuale salto di categoria della squadra locale o comunque pronto ad ospitare eventi più importanti, quest’intervento aumenterà il numero di posti a sedere, migliorerà l’area spogliatoi e riquali-ficherà tutta l’area Stadio con l’obiettivo di valorizzare anche il quartiere. Stiamo puntando tanto sullo sport e ci saranno ancora altri progetti ed interventi sulle strutture esistenti ma ormai fatiscenti che necessitano di un resty-ling”.

Facebooktwitterlinkedinrssyoutube
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail