Percepisce reddito di cittadinanza senza requisiti: denunciato dalla Polizia Amministrativa di Crotone

Personale della locale Divisione P.A.S.I., a seguito di accertamenti scaturiti da un precedente controllo amministrativo effettuato presso un esercizio commerciale di motoveicoli, ubicato a Crotone, ha denunciato una persona alla competente A.G.

Nello specifico, dai controlli effettuati è emerso che il soggetto denunciato, percettore del reddito di cittadinanza, apparteneva al medesimo nucleo familiare di un operaio non assunto che lavorava presso il suddetto esercizio, rendendosi dunque responsabile del reato di truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche, per aver omesso di comunicare le variazioni dei requisiti richiesti per l’ottenimento del beneficio del Reddito di Cittadinanza.

I predetti fatti venivano accertati attraverso l’Ispettorato del Lavoro di Crotone, già interessato per la segnalazione del rapporto di lavoro a ner

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail