Premio nazionale “Oscar Green” di Coldiretti: vincono le serre fotovoltaiche di Scalea per coltivazione sostenibile

Antonio Lancellotta del gruppo agricolo Le Greenhouse, da anni partner agricolo di EF Solare – primo operatore di fotovoltaico in Italia e tra i principali in Europa – , è stato premiato come vincitore nazionale del premio “Oscar Green 2021” dei giovani coltivatori di Coldiretti durante l’evento organizzato ieri a Roma. Il premio, ottenuto per la categoria “Sostenibilità e transizione ecologica”, è stato assegnato in quanto nelle serre fotovoltaiche di EF Solare a Scalea, nelle quali Le Greenhouse opera, vengono coltivati i cedri tipici del territorio e della tradizione ebraica in maniera tale da azzerare l’impatto ambientale e il consumo agricolo proteggendo il frutto da eventi atmosferici e producendo contemporaneamente energia pulita.

L’indipendenza energetica è al centro della start up Le Greenhouse di Antonio Lancellotta (vincitore nella categoria Transizione Ecologica) che in Calabria ha sperimentato serre fotovoltaiche per la coltivazione dei cedri, prodotto simbolo della Pasqua ebraica. I pannelli solari (di EF Solare Italia) oltre a svolgere la propria funzione creano un microclima capace di garantire maggiore fertilità nella produzione dei frutti. Le serre fotovoltaiche permettono di contingentare l’acqua, favorire la subirrigazione e la fertirrigazione programmata, oltre alla vaporizzazione delle chiome. Inoltre, l’attività agricola negli impianti abbassa la temperatura del pannello, favorendone l’efficacia nella produzione di energia. I risultati sono 18 megawatt di energia, senza avere sottratto un solo metro di terreno ai 27 ettari che ospitano 11 mila agrumi.

Facebooktwitterlinkedinrssyoutube
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail