10 GIUGNO 2021: “GIORNATA DELLA MARINA MILITARE”

160° ANNIVERSARIO DALLA NASCITA

Al via, questa mattina, le celebrazioni per la Giornata della Marina Militare. Siamo giunti al 160° anniversario della nascita della Forza Armata.

I festeggiamenti hanno avuto inizio con l’alza bandiera presso la sede dell’Associazione Nazionale Marinai d’Italia (A.N.M.I.) di Crotone alla presenza del Capo del Compartimento marittimo Capitano di Vascello (CP) Vittorio Aloi e sono proseguite con la visita istituzionale della Prefetto di Crotone Dott.ssa Maria Carolina Ippolito alla sede della Capitaneria di porto – Guardia Costiera.

Presente in porto anche la motovedetta CP420 “Natale De Grazia” – nuova Nave della Guardia Costiera, intitolata alla memoria del Comandante scomparso improvvisamente nella notte tra il 12 e il 13 dicembre del 1995 durante una particolare attività di indagine in Calabria sulle “navi dei veleni”. L’ultima arrivata nella flotta della Guardia Costiera, Nave “De Grazia” è la prima motovedetta di una nuova classe di unità navali, chiamata “Angeli del Mare”.  Navi, pensate e progettate per assolvere il compito più importante che la storia e la legge affidano alla Guardia Costiera: la ricerca e il salvataggio in mare. L’unità si distingue per essere una delle navi del comparto SAR (Search and Rescue) più grandi al mondo, nonché la più lunga imbarcazione “autoraddrizzante” e inaffondabile mai costruita in Italia.

Oggi, festa della Marina, si vuole rendere omaggio alle donne e agli uomini della forza armata che con passione e orgoglio si dedicano ogni giorno al bene comune. Passione e dedizione al servizio della collettività.

Nel corso dei festeggiamenti è stato letto il messaggio augurale del Presidente della Repubblica.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail