NASCE “OFFICINE ARMONICHE” COLLETTIVO DI ARTISTI CROTONESI

Dall’esperienza di “Breathe” – concerto organizzato lo scorso aprile al Giardino di Pitagora per far emergere l’arte nel suo senso più ampio, in quanto mezzo di comunicazione forte, strumento per trasmettere messaggi potenti – nasce Officine Armoniche. E’ un collettivo di artisti crotonesi – tra musica, canto, teatro – che si è ritrovato per avere e dare nuovi stimoli creativi, aggregativi e qualitativi alla scena pitagorica. C’è fermento in città, ed Officine Armoniche vuole dare il suo contributo. Sono state settimane abbastanza intense tra incontri e discussioni tra persone che si sono unite con un unico intento: fare musica e spettacolo nelle eccezioni più ampie che queste arti intendono. Inclusione è anche un’altra parola d’ordine: Officine Armoniche ha l’obiettivo di allargare il raggio ed accogliere quanti vorranno sposare l’idea.
Si inizia subito con “Bus-sing”, una serie di quattro eventi che si terranno il 4-11-18-25 giugno: in collaborazione con Autolinee Romano, e da un’idea di Floriana Mungari, per le vie del centro cittadino girerà un autobus “particolare” a suon di musica: i passeggeri, durante il tragitto, saranno accompagnati da alcune esibizioni live. Il 4 giugno a bordo ci saranno lo Shining Voices Gospel Choir e la Ottopiù Street Band; l’11 Skapizza & Jason Mikeh; il 18 giugno Mykyta Tortora, Maria Teresa Manica ed Anna Rizzo; il 25 Eliseo Chiarelli, Samuele Leto e Gennaro Innaro (Musica Crotonese). L’appuntamento è in piazza Pitagora con quattro corse ogni sabato (alle ore 17:30 – 18 – 18:30 – 19) ed i dj set di Giuseppe Laratta con Giuseppe Marino al basso. Dunque, l’invito è quello di acquistare il biglietto e salire a bordo del “Bus-sing”!

Facebooktwitterlinkedinrssyoutube
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail