Conto alla rovescia per il “Tarantella Power”, il sindaco di Tiriolo Domenico Greco: diamo voce alle eccellenze del territorio

 “Il Tarantella Power è un festival dalla valenza straordinaria per il nostro territorio, non solo dal punto di vista culturale ma anche da quello sociale. Il nostro comune mette a disposizione questo immenso patrimonio a tutti i calabresi: ci auguriamo che il Festival possa essere attrattivo per dare voce alle nostre eccellenze e declinare al meglio le vocazioni del territorio sotto il profilo storico, archeologico, enogastronomico e artigianale”. E’ quanto afferma il sindaco di Tiriolo, Domenico Greco lanciando il “Tarantella Power”, il festival tematico sulla musica tradizionale calabrese creato e diretto dall’associazione Arpa in programma da giovedì 5 luglio a lunedì 9 agosto

L’evento – cofinanziato dalla Regione Calabria con i fondi destinati agli eventi culturali e affidato alla direzione artistica dell’Arpa, che fa parte dell’associazione temporanea di scopo costituita assieme al Comune di Tiriolo – partirà quindi il 5 agosto, alle 18 (nell’area antistante il Museo Archeologico) con la presentazione di “I Canti della Tonnara” a cura di Danilo Gatto.

Sempre alle 18, ma in piazza Sant’Angelo venerdì 6 agosto, in calendario c’è la presentazione de “La lira calabrese: da Barilli alle nuove generazioni di musicisti”. Intervengono: Gabriele Trimboli musicista/ricercatore, Federica Santoro musicista; Francesco Denaro, musicista. Conclude l’incontro, Danilo Gatto del Dipartimento Musiche Tradizionali dell’ISSM Tchaikovsky.

Tutti i giorni, dalle 17 alle 20 nel centro storico di Tiriolo sono previste le animazioni: La fanfara di Sant’Andrea (6 agosto); Tilly band (7 agosto); All’usu anticu (8 agosto); I Giganti di Porto Salvo (9 agosto).

Domenica 8 agosto, alle 18 è previsto anche lo spettacolo ‘A sta finestra – Federica Greco&Paolo Presta, in piazza Sant’Angelo.

Dal 20 luglio e fino al 30 settembre, nella Chiesa Scala Celi potrà essere visitata la mostra degli strumenti musicali nella tradizione popolare calabrese.

Facebooktwitterlinkedinrssyoutube
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail