Nasce Muralopolis, il gioco da tavolo ambientato nella Riviera dei Cedri. Protagonisti i Murales di Diamante.

Un gioco da tavolo educativo e di promozione turistica quello ideato dalla designer Livia Cirone che crea,
per la prima volta, un gioco di società ambientato nella Riviera dei Cedri.
Protagonisti sono i murales di Diamante, la città più dipinta d’Italia, e i luoghi della Riviera dei Cedri.
Lo scopo del gioco è conquistare il maggior numero di Murales rispondendo correttamente a quante più
domande possibili e superando una serie di imprevisti chiamati “Scogli”. I giocatori potranno, infatti, finire
in isolamento nella Torre del Semaforo di Diamante, sull’Isola di Dino, l’Isola di Cirella o all’interno della
Grotta di San Ciriaco.
I luoghi caratteristici della Riviera dei Cedri non solo sono protagonisti del tabellone di gioco ma sono al
centro di una serie di quesiti che riguardano, ad esempio, Belvedere Marittimo, l’Arco Magno di San Nicola
Arcella, Santa Maria del Cedro, la Torre Talao di Scalea.
Un lavoro di realizzazione lungo e appassionato quello che ha portato alla creazione di “MURALOPOLIS” con
un’attenzione particolare ai materiali usati,il rispetto delle norme di sicurezza dei giochi, le schede di
sicurezza degli inchiostri, l’eliminazione di elementi in plastica.
Il tabellone di gioco è composto da circa 50 caselle tra murales, luoghi, torri e le due isole della Calabria.
All’interno della confezione si trovano anche due mazzi di carte e un mazzo con le schede dei murales. 6
pedine raffiguranti i simboli della Riviera: il peperoncino, il cedro, Re Ruggero, l’anfora di Blanda, il Bos
Primigenius della Grotta del Romito.
Il gioco sarà disponibile il 12 maggio dopo aver concluso le ultime fasi di produzione e test
A breve inizierà il “Muralopolis Tour” che durerà per tutto il periodo estivo: una serie di date in cui il gioco
Muralopolis verrà presentato nelle città della Riviera dei Cedri; sarà un momento di confronto e occasione
per parlare delle bellezze del territorio, per proporre nuove idee e nuovi stimoli.
La designer Livia Cirone, originaria di Diamante, lavora nel campo del design e della comunicazione e da
sempre si occupa anche di promuovere il territorio come nel 2011 quando mappò tutti i murales e i portali
di Diamante.

Facebooktwitterlinkedinrssyoutube
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail