In ottemperanza a quanto previsto con le misure straordinarie introdotte dal decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 2 marzo 2021, recanti ulteriori prescrizioni in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica in atto, è stato come di consuetudine effettuato un monitoraggio settimanale da parte dell’Istituto Superiore della Sanità e sulla scorta delle risultanze acquisite la Calabria, a partire da lunedì 12 Aprile, è stata inserita tra le Regioni a “zona arancione”.

Per tale motivo, considerato che verrà consentito lo spostamento all’interno del Comune in quanto si potrà circolare liberamente (mentre per uscire dal proprio Comune, invece, è necessario avere delle ragioni legate al lavoro, alla salute o alla necessità, che dovranno essere sempre comprovate e, comunque, non ci si potrà recare verso il capoluogo) gli sportelli della Divisione Amministrativa e Sociale della Questura (Ufficio Armi, Ufficio Passaporti, Ufficio Licenze, Ufficio Immigrazione) riapriranno al pubblico, da lunedì 12 Aprile, per i residenti nel Comune di Crotone.

Per i non residenti, eventuali necessità ed urgenze relative al rilascio di Passaporto o correlate all’Ufficio Armi e licenze nonché al rilascio ed al rinnovo dei permessi di soggiorno per i cittadini stranieri, potranno essere rappresentate dal lunedì al venerdì, dalle ore 08.30 alle 12.30 e dalle ore 15.00 alle 17.30, alle seguenti utenze telefoniche nonché all’indirizzo di posta indicato:

UFFICIO PASSAPORTI: nr. tel. 0962/6636512

UFFICIO ARMI: nr. tel. 0962/6636513

UFFICIO LICENZE: nr. tel. 0962/6636510

UFFICIO IMMIGRAZIONE: nr. tel. 0962/6636509 indirizzo pec: 2sez.immig.quest.kr@pecps.poliziadistato.it

Facebooktwitterlinkedinrssyoutube
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail