CalabriaUno. La TV Interattiva. In tutta Italia su Smart TV – PC – Smart Phone

Ultime Notizie

Il presidente della Camera di Commercio incontra il nuovo prefetto di Crotone

Visita istituzionale con la vicepresidente dell’ente Emilia Noce. Falbo: Β«Piena disponibilitΓ  a continuare il proficuo rapporto di collaborazione improntato alla sicurezza e alla legalitΓ Β»

Si Γ¨ tenuto nel pomeriggio dello scorso 17 aprile, il primo incontro ufficiale del presidente della Camera di Commercio Catanzaro, Crotone e Vibo Valentia Pietro Falbo e della vicepresidente Emilia Noce, con il nuovo prefetto di Crotone Franca Ferraro. Β«Si Γ¨ trattato di una visita che ho molto apprezzato e che ci ha consentito di avviare un rapporto di conoscenza che sicuramente si approfondirΓ  nei prossimi tempiΒ» ha dichiarato al termine dell’incontro il presidente dell’ente camerale Pietro Falbo.

Β«Alla dottoressa Ferraro ho formulato un sincero benvenuto e un augurio di buon lavoro, manifestando la piena disponibilitΓ  mia personale e dell’intero ente camerale a continuare il proficuo rapporto di collaborazione, a conferma della positiva esperienza di dialogo e di confronto tra le istituzioni locali e l’Ufficio Territoriale del Governo maturata in questi anni. In questo primo colloquio – ha confermato il presidente Falbo – ho avuto modo di apprezzare la particolare attenzione del nuovo prefetto nei confronti del territorio crotonese. Al centro dell’incontro, la programmazione delle attivitΓ  future da mettere in campo con la consueta sinergia che lega le due istituzioni, nel rispetto dei principi fondamentali di sicurezza e legalitΓ Β».

Β«La Camera di Commercio – ha commentato la vicepresidente Noce – offre incondizionatamente piena disponibilitΓ , alla collaborazione ed interazione tra sistema imprenditoriale ed i servizi di sicurezza pubblica, essenziale per lo sviluppo economico e sociale tanto auspicato dal territorioΒ». Soddisfazione Γ¨ stata espressa anche dal Prefetto Ferraro per il contributo che l’ente camerale da sempre fornisce alla Prefettura ed alle istituzioni crotonesi.

Facebooktwitterlinkedinrssyoutube
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail