ISOLA DI CAPO RIZZUTO (KR): CONTROLLO DEL TERRITORIO E CONTRASTO AGLI STUPEFACENTI.

Nella serata dello scorso 15 gennaio, i Carabinieri della Tenenza di Isola di Capo Rizzuto hanno sottoposto a controllo M. A., 23enne.

In particolare, il giovane è stato sorpreso dai militari in una strada del centro isolitano, mentre stava cedendo delle dosi di “marijuana” a due giovani di 18 e 19 anni, residenti nel suddetto Comune.

M. A., pertanto, è stato prontamente bloccato e sottoposto a perquisizione personale, all’esito della quale sono state rinvenuti nella sua disponibilità 8 confezioni termosaldate contenenti complessivamente circa 6 grammi della suddetta sostanza, nonché di 170 Euro in banconote di vario taglio.

I militari lo hanno arrestato per “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”, conducendolo presso la sua dimora in regime di arresti domiciliari su disposizione del Pubblico Ministero di turno, che, il 17 gennaio successivo, ne ha disposto la liberazione.

Facebooktwitterlinkedinrssyoutube
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail