MORMANNO | EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA: 1 MILIONE E MEZZO PER RIQUALIFICARE IL CENTRO STORICO

L’amministrazione comunale ha presentato una proposta che coinvolge 11 edifici privati ricercati con apposita manifestazione di interesse

Riqualificare il centro storico e irrobustire l’asse dell’edilizia residenziale pubblica in un duplice investimento per il rilancio del cuore pulsante della comunità. Il comune di Mormanno guarda con interesse e progettualità ai fondi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza e per questo ha candidato una idea progetto che è stata finanziata con un milione e mezzo di euro dalla Regione Calabria. 

Il Dipartimento infrastrutture e lavori pubblici, infatti, ha approvato con decreto dirigenziale n°1799 del 23/02/2022 la graduatoria definitiva del bando per il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. L’amministrazione comunale guidata dal sindaco, Giuseppe Regina, ha candidato, e si è vista approvare, il progetto di riqualificazione antisismica di 11 edifici privati (ricercati con apposita manifestazione di interesse) da mettere a bando come edilizia residenziale pubblica. Il comune di Mormanno si è classificato al nono posto della graduatoria regionale su circa 506 richieste avanzate dalle amministrazioni comunali alla Regione Calabria. 

«Puntiamo, con questo nuovo successo di progettualità – ha dichiarato il sindaco, Giuseppe Regina – a rafforzare l’azione di inclusione sociale e nello stesso tempo riqualifichiamo il nostro borgo. Un risultato che ci gratifica e si aggiunge ai tanti progetti candidati e finanziati dal nostro esecutivo che continuano a far crescere l’idea di Mormanno come un grande cantiere di sviluppo sostenibile e possibile per il bene comune».

Facebooktwitterlinkedinrssyoutube
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail