Lamezia Terme: La magia di Giacomo Leopardi al «Sabato del Villaggio» con la studiosa internazionale Fabiana Cacciapuoti

Sabato 14 maggio alle ore 18.00, nella suggestiva cornice del Seminario Vescovile di Lame-zia Terme, terzo imperdibile appuntamento della rassegna «Il Sabato del Villaggio» con Fabiana Cacciapuoti, tra le più importanti studiose a livello internazionale dell’opera di Giacomo Leopardi. Per il direttore artistico Raffaele Gaetano: «Un evento d’eccezione destinato a fissarsi nella memoria del nostro pubblico. Con Fabiana rievocheremo la parabola di quello che giustamente viene annoverato tra i maggiori poeti e filosofi di sempre, capace di incidere profondamente nella storia della cultura con opere come i Canti, lo Zibaldone e le Operette morali. Ma la nostra ospite è anche una raffinata conoscitrice della biografia e della psicologia di Leopardi. Per questo intra-prenderemo insieme un ulteriore viaggio al fine di chiarire l’incidenza della vita nell’opera del grande recanatese».

Ora qualche cenno sulla protagonista dell’evento. Fabiana Cacciapuoti, a lungo curatrice del «Fondo Leopardiano» della Biblioteca Nazionale di Napoli, ha conseguito il Doctorat d’État presso l’Università Sorbona di Parigi. Membro del comitato scientifico del Centro Nazionale di Studi Leopardiani è stata presidente del Centro Mondiale della Poesia «Giacomo Leopardi». Ha curato la fondamentale edizione tematica in 6 volumi dello Zibaldone (Donzelli) e quella rivista in un unico volume (Donzelli, 2014; Feltrinelli, 2019). Rilevante anche il suo L’Infinito e la ginestra (Donzelli). Ha ideato e curato la mostra: Il corpo dell’idea. Immaginazione e linguaggio in Vico e Leopardi.

Il «Sabato del Villaggio» è promosso esclusivamente da partners privati che hanno inteso lega-re il proprio nome a una rassegna di alta cultura che rappresenta un esempio di come l’imprenditoria può generare positività per il territorio

Facebooktwitterlinkedinrssyoutube
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail