Incontro istituzionale fra il Presidente delle Camere di Commercio riunite e il Sindaco Ing. Vincenzo Voce

«Un incontro proficuo e dai risvolti concreti. Questa mattina ho avuto il piacere di confrontarmi con il sindaco di Crotone Vincenzo Voce, il quale mi ha illustrato la condizione socioeconomica della sua città e tratteggiato peculiarità e dinamiche imprenditoriali». È quanto ha dichiarato il presidente della Camera di Commercio di Catanzaro, Crotone e Vibo Valentia al termine di un colloquio avuto con il sindaco di Crotone, Vincenzo Voce.

«Crotone continua a soffrire di una marginalità territoriale causata anche dalla quasi totale assenza di investimenti in collegamenti infrastrutturali che – ha precisato Falbo – per certi versi ha favorito una economia chiusa e asfittica. Nonostante ciò vanta una storia gloriosa e una lunga tradizione industriale, di arti e di mestieri».

«Al sindaco ho espresso la massima disponibilità alla collaborazione – ha aggiunto ancora – poiché solo la cooperazione e il sostegno reciproco potrà consentire ai nostri territori di affrancarsi dalla marginalità e intraprendere un cammino di crescita. Assieme abbiamo condiviso e discusso strategie comuni di sviluppo e della necessità di favorire politiche di sostegno per le imprese, soprattutto in questo delicato momento storico in cui la crisi determinata dall’aumento incontrollato dei costi dell’energia morde con maggior forza le aziende».

«Per valorizzare i talenti e supportare le vocazioni di un territorio poliedrico e dalle mille potenzialità. La Camera di Commercio di Catanzaro, Crotone e Vibo Valentia sarà al fianco del Comune di Crotone – ha concluso il presidente dell’ente camerale – e quanto più possibile si renderà promotrice e sostenitrice di iniziative di sviluppo».

Facebooktwitterlinkedinrssyoutube
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail