Appello per Capodanno da parte del Sindaco Maria Grazia Vittimberga

Dopo il calo dell’ultima settimana, in cui i casi attivi sono passati i da 127 a 92, dovuti soprattutto ad un importante numero di guariti e non ad una diminuzione di nuovi casi, la curva potrebbe tornare a nel territorio dopo il lungo week end di festeggiamenti natalizi. Proprio per questo l’allerta rimane alta e la paura che in queste festività possa espandersi con maggiore propagazione è concreta, a tal proposito, passate le ricorrenze natalizie che solitamente si trascorrono tra le mura di casa, ora la preoccupazione ricade sul capodanno. Il Sindaco Maria Grazia Vittimberga, a tal proposito, intende lanciare un messaggio ai propri cittadini ma anche a chi ha intenzione di trascorre l’evento di fine anno nel comune di Isola Capo Rizzuto: “Tanti ristoranti si preparano ad effettuare il veglione di Capodanno e noi siamo dalla loro parte, il settore alberghiero ha subito tanto in questi ultimi due anni e questi eventi possono aiutare a ripartire. Proprio per questo, per ben tre volte nell’ultimo mese, in pieno accordo con il Presidente della Regione Roberto Occhiuto, abbiamo scongiurato la Zona Rossa con la promessa di essere più responsabili, e io per questo atto di responsabilità confido pienamente nei miei concittadini”. “Va comunque ricordato – continua il Sindaco – che con le nuove disposizioni l’accesso ai luoghi pubblici, in particolare a bar e ristoranti, è consentito esclusivamente ai possessori di Super Green Pass, ovvero solo le persone vaccinate, non sarà valido il semplice tampone, anche nel caso dovesse decadere la Zona Arancione per il nostro comune”. “Questa – ribatte la Vittimberga – è la regola base, ma l’appello che voglio fare a ristoratori e cittadini è di responsabilità: ai primi chiedo di limitarsi col numero di partecipanti, controllare i green pass ed evitare balli e assembramenti di massa, comunque vietati; stesse cose che chiedo ai cittadini, a cui aggiungo, se possibile, di evitare di partecipare ad eventi con presenza massiccia di persone”. “Questo mio appello – conclude il Sindaco – non è contro la ristorazione perché se abbiamo scongiurato la Zona Rossa è solo per permettere ai commercianti di lavorare, e se oggi mi permetto di dare questi consigli è proprio per evitare un nuovo balzo di contagi ed, a quel punto, un’inevitabile Zona Rossa e un nuovo crollo dell’economia. Facciamo si che il primo atto della Regione per il nuovo anno non sia la Zona Rossa per Isola Capo Rizzuto, facciamolo anche per rispetto dei numerosi concittadini che, a causa di questo maledetto virus non sono più tra noi, a loro, e alle loro famiglie, va il mio pensiero più grande”. Infine gli auguri e un altro appello del primo cittadino: “Auguro a tutti un Felice Anno nuovo nella speranza che il 2022 sia quello della svolta e non più delle restrizioni, per far si che questo auspicio si realizzi dobbiamo essere tutti più responsabili e vaccinarci, ricordando che l’Hub di Piazza del Popolo è aperto tutti i giorni”.

Facebooktwitterlinkedinrssyoutube
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail