CAMPIONATO NAZIONALE DI PALLANUOTO MASCHILE “SERIE B” – GIRONE 4. 10À GIORNATA DI CAMPIONATO: A CATANIA, PISCINA F. SCUDERI, WATERPOLO CATANIA – ASD RARI NANTES L. AUDITORE

Nella decima giornata del Campionato Nazionale di Pallanuoto Maschile di SERIE B la Rari Nantes L. Auditore sarà ospite, a Catania, della Waterpolo Catania, nella prima giornata del girone di ritorno.

Reduce dalla meritata sconfitta patita per mano della Polisportiva Acese, squadra candidata alla conquista dei playoff promozione, i ragazzi di Mister Arcuri saranno protagonisti a Catania contro la squadra di Mister Manlio Mentesana, vero e proprio stratega della pallanuoto moderna. Attualmente all’ottavo posto in classifica con sette punti la compagine catanese è impegnata nella bagarre per evitare la scomoda partecipazione al playout retrocessione.

I pitagorici sono attesi da un tour de force importante: sabato 23 a Catania contro la Waterpolo, mercoledì 27 a Palermo contro la Waterpolo Palermo, seconda in classifica, nel recupero dell’ottava giornata, e sabato 30 aprile di nuovo a Catania, questa volta da padroni di casa, contro la AC Nuoto Napoli 2000, quarta in classifica.

“Cliente davvero scomodo da incontrare in questo momento – spiega il Presidente Vincenzo Arcuri. Al di là della presenza nel loro roster di elementi che sono un lusso per la categoria, dopo un inizio un po’ stentato hanno trovato una giusta quadra e nel girone di ritorno metteranno in difficoltà chiunque. Non mi stupirei se da ora in poi questa squadra potrà mettere in fila una serie di vittorie. Non dobbiamo in alcun modo cullarci del successo ottenuto nella prima giornata di campionato. Sono cambiate tantissime cose. Le

squadre si sono evolute: a maggior ragione quelle guidate da tecnici preparati come Mentesana. Per quanto ci riguarda abbiamo avuto due settimane piene di pensieri. La sconfitta di Catania contro l’Acese ha tracciato una linea: oltra la quale si intravede cosa possiamo essere. Di certo non una squadra arrembante. Ci dobbiamo fidare delle qualità personali di ognuno dei nostri giocatori e dobbiamo avere la pazienza di trovare le soluzioni vincenti attraverso il gioco. E’ paradossale, ma l’evoluzione della squadra va in questa direzione. Nonostante ci si incontri solo un paio d’ore prima dell’incontro, siamo riusciti a costruire un gruppo che si esalta nel gioco di squadra piuttosto che nelle individualità.

Il trittico di partite che ci attende ci dirà se potremo essere da primato o meno. La partita di Palermo e quella del sabato successivo in casa contro la quarta in classifica ci daranno le risposte che cerchiamo.

Alla fine è sempre il campo – nel nostro caso l’acqua – a parlare”.

Appuntamento pertanto a Sabato 23 Aprile p.v.: a Catania, ore 15.30, l’Auditore Crotone sarà ospite della Waterpolo Catania per la decima giornata del Campionato Nazionale Maschile di Serie B – Girone 4.

La partita sarà visibile in video streaming attraverso la Pagina social Facebook Meta della società.

Facebooktwitterlinkedinrssyoutube
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail