COVID-19: Trend in aumento dei contagi in Calabria

 Trend in aumento dei contagi COVID 19 in Calabria e proporzionalmente anche dei ricoveri Ospedalieri. Nella Provincia di Reggio Calabria ad oggi il numero dei ricoveri nei Reparti medici è di 41 Pazienti. In atto non ci sono Pazienti in Terapia Intensiva, ma  è altamente probabile che anche in ambiente intensivo si assista ad un progressivo accesso nei prossimi giorni.

E’ da sottolineare che i ricoverati sono per la maggior parte non vaccinati e sono proprio questi i Pazienti che rischiano di sviluppare quadri clinici gravi con ricovero in Terapia Intensiva. L’esperienza recente in Terapia Intensiva ha documentato il ricovero di Pazienti, con variante delta della  SARS-COV2, sempre più giovani rispetto alle precedenti ondate, con patologia più aggressiva, non vaccinati e alto tasso di mortalità.

Intanto al GOM si procede con la somministrazione della terza dose del  vaccino ai dipendenti; continua anche la vaccinazione per esterni . La vaccinazione ad oggi rappresenta  l’unico modo per prevenire le forme gravi di malattia e quindi il ricovero in Terapia Intensiva e il rischio di morte.

Preoccupa il crescente numero di positività tra i minori, 25% dati nazionali. In atto in Calabria c’è un solo minore ricoverato in terapia Intensiva generale a Cosenza. In Calabria non esistono terapie Intensive Pediatriche dedicate,  da sempre eventuali urgenze di minori sono state gestite presso le Terapie Intensive polivalenti degli Ospedali Hub.

Facebooktwitterlinkedinrssyoutube
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail