Crotone si è dimesso il presidente del Consiglio Comunale Giovanni Greco.

Il presidente del Consiglio Comunale Giovanni Greco ha presentato questa mattina le sue dimissioni dalla carica di presidente della massima assise cittadina.

Successivamente, presso la Casa della Cultura, ha incontrato la stampa.

Nell’annunciare la sua decisione l’ing. Greco ha ripercorso i due anni della sua esperienza quale presidente: “sono stato eletto con un consenso che è andato oltre i numeri della maggioranza di allora, un risultato che mi ha spinto ad esercitare il ruolo con impegno e dedizione assoluti”

Successivamente il presidente Greco ha ricordato che sono stati tenuti trentacinque consigli comunali fra ordinari e straordinari in cui sono stati approvati, tra gli altri, atti fondamentali dell’azione amministrativa. Sono state affrontate problematiche che riguardano il territorio e la comunità cittadina, approfondendo temi di cogente attualità.

Il presidente ha sottolineato l’innovativa informatizzazione che ha portato a tenere i consigli in forma pienamente digitalizzata.

Ha evidenziato che sono stati venticinque mesi complessi anche sotto il profilo politico ma che comunque hanno portato al consolidamento di una maggioranza coesa e determinata nel far bene pur sofferente, in alcuni casi di forza maggiore nei numeri.

Il presidente ha evidenziato che “è necessario irrobustire questa maggioranza a sostegno del sindaco e dell’amministrazione. Avverto questo responsabilità e ritengo necessario rimettere il mio mandato nelle mani di chi me lo ha dato e oggi valuto opportune fare un passo indietro. Lo considero un ulteriore contributo che posso dare al percorso di cambiamento”

Facebooktwitterlinkedinrssyoutube
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail