Crotone: sottoscritta la convenzione per la realizzazione della “Green Communities”: unità di intenti per la promozione e lo sviluppo dei territori

E’ stata sottoscritta, questa mattina, nella Casa Comunale, dai sindaci di Crotone, Strongoli, Rocca di Neto, Casabona, Melissa, Isola Capo Rizzuto, Santa Severina, Belvedere Spinello, Caccuri, Castelsilano, Mesoraca e il commissario straordinario di Cutro la convenzione per la realizzazione del Piani di sviluppo sostenibile per la realizzazione di una “Green Communities; essa promueverà le innumerevoli tracce naturali e storiche presenti nei territori di cui sopra in una prospettiva sostenibile, recuperando l’identità di
appartenenza

Sottoscrizione che segue l’approvazione dello schema di convenzione da parte dei relativi Consigli Comunali.

La Green Communities, promossa dal Comune di Crotone, creerà una rete tra turismo sostenibile, attività produttive sostenibile e utilizzo delle fonti energetiche rinnovabili. Partendo dal turismo sostenibile sarà potenziata la mobilità lenta per far vivere ai cittadini ed ai turisti, le risorse naturali, paesaggistiche e culturali dei territori comunali aderenti alla Convenzione. Al turismo saranno collegate iniziative tese a promuovere anche lo sviluppo sostenibile delle attività produttive sollecitando comportamenti e metodi di produzione tesi a eliminazione o almeno ridurre gli scarti di lavorazione.
“Ringrazio i sindaci e i consigli comunali per la sensibilità istituzionale. Fare squadra tra i territori è la strada fondamentale per valorizzarli nelle loro singole peculiarità. La “Green Communities” include numerosi campi di attività che vanno dallo sviluppo del turismo sostenibile all’integrazione dei servizi di mobilità. L’unità di intenti tra singole realtà è importante affinché questi obiettivi si raggiungano” dichiara l’assessore alla Transizione Ecologica Maria Bruni che ha seguito le fasi di attuazione del programma

Facebooktwitterlinkedinrssyoutube
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail