Dal 22 al 30 luglio al Cinema Teatro Comunale di Catanzaro “Psychedelic”, film scritto e diretto da Davide Cosco

CATANZARO – 18 LUGLIO 2022. Dopo la partecipazione alla Festa del Cinema di Roma 2020 – in concorso nella sezione Alice nella città – e dopo aver conquistato importanti riconoscimenti e premi nazionali e internazionali esce nelle sale italiane “Psychedelic”, film scritto e diretto da Davide Cosco, distribuito da Minerva Pictures. Farà tappa anche al Cinema Teatro Comunale di Catanzaro dal 22 al 30 luglio con la doppia programmazione delle ore 18. 30 e delle 20. 30. Psychedelic, racconta la storia di Paul (Massimiliano Rossi), un attore che vede la sua vita andare in mille pezzi: il suo lavoro è in crisi, la moglie lo ha lasciato, non ha buoni rapporti col figlio Ernesto (Giuseppe Amelio) e suo padre Francesco (Alessandro Haber) è gravemente malato. L’uomo vive nel retro di un teatro, dove ha visioni psichedeliche e avverte l’arte come un bisogno primario, che sovrasta tutti gli altri. Questa sua quotidianità complessa e al contempo disastrata lo porta a meditare una soluzione definitiva, infatti l’unica risposta trovata da Paul alla sua vita in crisi è quella di porvi fine, seppur invano.

Attorno a lui ruotano altre esistenze in bilico: quella del padre, che vive solo in una casa sul mare e non comunica con nessuno, al di fuori del nipote, a cui lascia messaggi vocali; lo stesso Ernesto, sassofonista ribelle che frequenta una Chiesa che accoglie gli emarginati, guidata da un sacerdote sui generis, Padre Carlo (Ksenija Martinovic) che a sua volta vive un dissidio interiore.

“Un film originale, intenso, potente, dai forti connotati estetici e sperimentali, con un cast prestigioso, da assaporare con partecipazione e trasporto – afferma il direttore artistico del Cinema-Teatro Comunale, Francesco Passafaro -. Un’occasione importante che alimenta temi quanto mai attuali quali il ruolo della donna nella Chiesa, il rapporto tra arte e quotidianità, la relazione tra padri e figli, gli orizzonti di una via spirituale”.

Facebooktwitterlinkedinrssyoutube
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail