Dichiarazione stampa dell’on. Flora Sculco sul raid notturno contro il centro Noemi.

“Non posso che esprimere il mio più completo sdegno per l’atto
vergognoso che ignoti questa notte hanno perpetuato contro il centro
Noemi.
Crotone non può e non deve tollerare questi gesti che non solo
danneggiano una struttura importante per l’intera città di Crotone, un
vero e proprio spazio di solidarietà e socialità, ma che ci colpiscono
nell’animo.
La mia solidarietà a tutte le operatrici e agli operatori del centro
Noemi.
Un atto inqualificabile che so che non impedirà a suor Michela Marchetti
e a tutti i volontari di continuare la propria azione a tutela dei
diritti dei più deboli.”
On. Flora Sculco

Facebooktwitterlinkedinrssyoutube
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail