I sapori di Calabria conquistano Copenaghen

La parola chiave è HYGGE.

Intraducibile in italiano o inglese, è una parola danese che definisce uno stato di calore ed amicizia: ed è questo ciò che ha caratterizzato la Missione commerciale a Copenaghen dello scorso 30 e 31 Maggio, realizzata grazie alla sinergia tra la Camera di Commercio di Catanzaro e Crotone, la Camera di Commercio italiana in Danimarca ed ai fondi derivanti dal finanziamento del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione per il progetto “True Italian Taste”.

Le 12 aziende calabresi presenti, 9 della provincia di Catanzaro (Oleificio Agricolo S. Carlo di Marcellinara, Azienda Agricola di Simeri Aera, Oleificio Torchia di Tiriolo, i Filandari di Maida, Gestioni Srl di CZ, Salumificio Rosa Fratelli Borrelli di Sersale, Tenuta Lento e Statti di Lamezia Terme, Maruca Ennio e figli di Falerna) e 3 della provincia di Crotone (Only Good Italy di Kr, Società Agricola Cote di Mezzo di Cotronei, Azienda Agricola Brittelli Elisabetta) hanno vissuto intensamente queste giornate dedicate sia a visite aziendali presso importanti punti vendita di prodotti italiani a Copenaghen e sia ad incontri business to business con 25 buyer danesi interessati a conoscere i prodotti calabresi, supportati dal personale dell’ufficio promozione degli enti camerali.

“Abbiamo portato il meglio della Calabria, e continueremo in questa direzione per far conoscere al mondo l’eccellenza dei nostri prodotti”: è questo il commento del Segretario Generale dell’Ente camerale di Crotone, Catanzaro e Vibo Valentia, Avv. Bruno Calvetta mentre stringeva la mano a S.E. Luigi Ferrari, ambasciatore italiano in Danimarca al quale, durante la splendida cena organizzata in occasione dell’ evento dal titolo The Authentic Italian Table presso il DKLB – Frederiksberg per degustare i prodotti gastronomici calabresi, ha strappato la promessa di venire presto in Calabria con una delegazione commerciale danese per coltivare la sinergia creatasi durante questa iniziativa fortemente voluta dall’Avv. Calvetta.

“Noi siamo molti attenti a queste opportunità – prosegue il Segretario Generale Avv. Calvetta – ed in accordo con gli organi politici delle Camere di Catanzaro, Crotone e Vibo – stiamo cercando di sfruttarle

in qualsiasi tipo di operazione all’estero tra le quali una delle ultime grazie al finanziamento a carico della Regione Calabria per Expo Dubai, andata molto bene ed è quindi opportuno lavorare in questa direzione.”

L’emozione ha pervaso i presenti quando, nella serata finale, i calici con il nettare di Enotria, si sono alzati al cielo per un brindisi, tutti insieme, alla Calabria … come dire …. HYGGE

Facebooktwitterlinkedinrssyoutube
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail