Il Nucleo Polizia Edilizia della Polizia Locale di Crotone ha proceduto al sequestro preventivo di un manufatto abusivo in corso d’opera.

Il Nucleo Polizia Edilizia della Polizia Locale di Crotone ha proceduto al sequestro
preventivo di un manufatto abusivo in corso d’opera, nella località Margherita sottana, in
via delle Conchiglie, del comune di Crotone.
Il manufatto, rinvenuto nel corso di attività di controllo del territorio e finalizzata proprio
all’accertamento di abusi edilizi, consta di un fabbricato di circa 80 mq, di un piano fuori
terra, con tamponatura e pannelli coibentati e tetto realizzato in legno e tegole.
Il tutto, come accertato dai nuovi agenti, assunti nell’anno in corso ed assegnati, previa
formazione, al nucleo di polizia edilizia del Corpo, in totale assenza di permesso a costruire.
Gli agenti pertanto hanno proceduto al sequestro preventivo dell’opera, attualmente in
attesa di convalida da parte dell’Autorità Giudiziaria, nonché a denunciare il committente
dei lavori, proprietario anche del terreno su cui insiste il manufatto, C. G. classe 62.
Contestualmente è stata trasmessa comunicazione al dirigente dell’Ufficio tecnico comunale
per l’emissione della ordinanza di demolizione dell’opera abusiva.

Facebooktwitterlinkedinrssyoutube
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail