CalabriaUno. La TV Interattiva. In tutta Italia su Smart TV – PC – Smart Phone

Ultime Notizie

KLAUS DAVI PUBBLICA SCATTI TRATTI DAGLI ALBUM DI FAMIGLIA DELLE FAMIGLIE MOLINETTI E TEGANO

Una foto β€˜ricordo’ scattata all’ingresso di un ristorante di  Reggio Calabria nel 2019  ritrae  un gruppo di otto   trentenni,  alcuni dei quali presunti affiliati alla cosca degli β€˜Scissionisti’ ,  Γ¨ stata pubblicata da Klaus Davi  sui propri profili social . Davi  Γ¨ entrato in possesso di un β€˜album di ritratti ’ delle famiglie Molinetti e Tegano di Archi alcuni dei quali di evidente rilievo giornalistico . Nello scatto reso noto dal massmediologo,   figurano alcuni soggetti che saranno successivamente indagati  nell’ambito della   inchiesta β€˜Malefix’  come Alfonso Molinetti, figlio di Gino la Belva. β€œQuel matrimonio del 2019  provoco’ attriti nella cosca ma non sveliamo tutto” annota Klaus Davi.

Nel testo, Klaus Davi ricorda che quando inizio la sua campagna stampa su Molinetti la β€˜Belva’  anno 2016  il soggetto non era nemmeno sottoposto a misure di prevenzione. Le intercettazioni di β€˜Malefix’ scattarono due anni dopo, come Γ¨ noto. Klaus Davi annuncia inoltra la prossima pubblicazione di ulteriori foto tratte dagli album , anticipando alcuni retroscena. In particolare sui β€˜murales’ apparsi in vari punti della cittΓ  nell’ultimo anno,  contenenti minacce e messaggi di morte  al giornalista  (in merito ai quali non risultano approfondimenti dell’autoritΓ  giudiziaria, precisa Davi ) ma che invece (sempre secondo esponenti interni del gruppo Tegano ) sarebbero scaturiti dalla decisione  elementi  apicali delle nuove leve per β€˜dare un segnale al giornalista’ ; nonchΓ©  sui conflitti all’interno del gruppo Tegano che sarebbero  sfociati in una recente rissa in un locale di Reggio Calabria. E altri particolari ancora, uno dei quali riguardanti il defunto Giovanni Tegano senior durante la sua lunga latitanza. Per non parlare di ricostruzioni sul commando che provocΓ² la morte del giudice Antonino Scopelliti nell’estate del 1991 ricavate da interviste ad affiliati e collaboratori di giustizia svolte direttamente da Davi

Facebooktwitterlinkedinrssyoutube
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail