L’ Associazione Vivere Sorridendo Italia Onlus, sollecita urgente provvedimento per i gravi disagi che il reparto di Nefrologia e dialisi di Crotone sta subendo.

Ad oggi è assolutamente indispensabile ripristinare le visite ambulatoriali e i gravi disagi di difficile gestione sia del reparto stesso di Nefrologia ,e sia per quanto riguarda la dialisi. Questa situazione incresciosa si sta portando avanti in modo esponenziale poiché in reparto vi è poco personale medico , addirittura sei sanitari , che fra gestione di turnazione spesso non riescono a sopperire alla grande mole di lavoro . Considerando che bisogna gestire, appunto , come prima evidenziavamo sia il reparto di Nefrologia che quello per la dialisi del nosocomio crotonese, bisogna aggiungere anche di riflesso il disagio  del reparto dialisi dell’ ASL di Mesoraca. Inoltre essendo il reparto inteso come Nefro oncologia, numerosi sono oltre ai dializzati , i pazienti oncologici che spesso in sintonia con l’oncologo, gli stessi nefrologi hanno in cura. Come associazione visto anche i risultati pari a zero per l’assunzione di nuovo personale dai concorsi o per rinuncia, chiediamo un provvedimento immediato alla Presidenza della regione Calabria , e di concerto un interesse a sollecitare il tutto anche alle istituzioni politiche locali, affinché nuovo personale venga assunto. Non possiamo come cittadini crotonesi e della Provincia di Crotone restare senza queste importantissime prestazioni ambulatoriali e di gestione dei malati. Nell’attesa che tutto venga ripristinato al più  presto, ci auguriamo una prontissima risposta dalle istituzioni preposte. Riteniamo inoltre che  l’utilità di questo importante appello, venga considerato in solidarietà insieme a tutte le associazioni cittadine e del terzo settore.

Facebooktwitterlinkedinrssyoutube
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail