La Presidente Succurro a San Cosmo A. per la festa dei Santi Cosmo e Damiano

Una presenza che vuole ribadire «la mia vicinanza ai Comuni arbëreshë

Questa mattina la Presidente della Provincia di Cosenza, Rosaria Succurro, si è recata a San Cosmo Albanese per partecipare alle funzioni religiose dei Santi Cosmo e Damiano.

« Sono stata accolta con tanto onore dal sindaco Damiano Baffa – ha dichiarato la Presidente della Provincia – e ringrazio per questo il Primo Cittadino di questa bella comunità che continua a coltivare le sue origini ed è fiera della propria cultura viva che si distingue per profondità e ricchezza».

Alla toccante cerimonia, officiata dall’Eparca di Lungro sua eccellenza Donato Oliverio, erano presenti i Sindaci dei Comuni arbëreshë del territorio e la Consigliera regionale Pasqualina Straface.

«Da Presidente della Provincia ho consegnato l’olio che alimenta la lampada dei santi Cosmo e Damiano, con il voto di ricevere la luce eterna a protezione dei 150 Comuni del Cosentino – ha aggiunto commossa Rosaria Succurro – con la consapevolezza che i riti e i simboli religiosi rappresentano uno dei temi vitali della cultura e dell’unità del popolo arbëreshë.

Con la mia presenza odierna nella comunità di San Cosmo Albanese, affiatata e religiosa, ho voluto ribadire la mia vicinanza ai Comuni arbëreshë e rimarcare il legame, fondamentale, tra le istituzioni a piccoli centri della nostra terra.

Torno nel mio ufficio ancora una volta colpita dalla bellezza e dalla ricchezza di valori delle comunità arbëreshë, cui sono grata con tutto il cuore».

Facebooktwitterlinkedinrssyoutube
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail