LAINO BORGO | MANGIA PLASTICA: IL COMUNE RICEVE 20MILA EURO DAL MINISTERO PER LA TRANSIZIONE ECOLOGICA

Mariangelina Russo: guardiamo al futuro della comunità rafforzando la raccolta differenziata 

Rafforzare la modalità della raccolta differenziata, sottolineando il valore del riciclo e incentivando il risparmio per i cittadini. Il comune di Laino Borgo ha ricevuto dal ministero per la Transizione ecologica circa 20mila euro per l’acquisto di un compattatore della plastica nell’ambito del bando nazionale Mangia plastica che incentiva questo nuovo modo di riciclare questo tipo di frazione. 

«Un risultato importante per la nostra comunità – ha sottolineato il sindaco di Laino Borgo Mariangelina Russo – che guarda al futuro rafforzando la modalità della raccolta differenziata che abbiamo sposato e continuiamo a rilanciare in un’ottica di sostenibilità e vivibilità all’interno del contesto naturale nel quale viviamo». 

Un lavoro che nonostante i disagi che in questi giorni causa al ciclo della raccolta il blocco del conferimento presso la discarica di Corigliano – Rossano «ci vede impegnati in nuovo e diversificate forme per ottimizzare la raccolta e offrire risparmio ai cittadini». 

In questa ottica è da leggersi anche l’adesione ad un nuovo bando nazionale che si propone di offrire a Laino Borgo la compostiera di comunità per raccogliere l’umido sul territorio e rilanciare la partecipazione attiva dei cittadini.

Facebooktwitterlinkedinrssyoutube
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail