Le Aziende Agricole Calabresi sono senza gasolio agricolo agevolato. Di Pietro Molinaro

L’anno 2022 passerà alla storia per tante emergenze.  

Quella idrica ha assunto dimensioni record. 

Uno dei settori in grande difficoltà è l’Agricoltura che somma al raddoppio dei costi di produzione l’eccesso di consumo del gasolio agricolo per effetto della siccità ed alte temperature. 

Sono tante le Regioni che hanno già autorizzato l’assegnazione supplementare di carburante agricolo a prezzo agevolato (che purtroppo agevolato non è piu) fino al doppio di quello autorizzato normalmente per le operazioni di irrigazione o di soccorso, già eseguite o da eseguire nel corso dell’anno. 

Un’emergenza nell’emergenza che sta mettendo a dura prova tantissime aziende agricole e senza gasolio non si va avanti.

 Spero che il Dipartimento Regionale Agricoltura recuperi il ritardo per evitare di perdere il prodotto agricolo di stagione, compromettere l’ortofrutta e anche le lavorazioni per l’avvio della prossima annata agraria.

I tempi lunghi non giovano alle imprese!

Pietro Molinaro 

Lega Calabria 

Facebooktwitterlinkedinrssyoutube
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail