Le Castella conclusa la 7° della Settimana della Cultura 2021

Il 23 agosto ha visto chiudersi l’intensa ‘’7° della Settimana della Cultura Castellese 2021’’, nel borgo di Le Castella, perla turistica della costa ionica calabrese. Sette lunghi anni sono passati dalla prima edizione per l’associazione culturale “Leonardo da Vinci”. Questa settimana edizione si è contraddistinta per la grandiosità dei premiati e l’ampia rete collaborativa che l’associazione è riuscita a mettere insieme. Nomi illustri e famosi hanno cavalcato la scena nelle tre serate di premiazioni, le punte di diamante di questo corposo progetto ormai evento storicizzato, portato avanti grazie al finanziamento della regione Calabria, Unione Europea e Repubblica Italiana, con i patrocini e il supporto logistico dei comuni capofila di Isola di Capo Rizzuto, Crotone e Cirò e con il patrocinio gratuito di provincia di Crotone, Comune di Santa Severina, Rocca di Neto, Torre Melissa, San Nicola dell’Alto, Reggio Calabria, Tropea e Vinci. Premio “Porta d’Argento” alle eccellenze calabresi note nell’Italia e nel mondo, creato dal partner ufficiale Maestro orafo Michele Affidato, è stato consegnato a: Massimiliano Mirabelli, direttore sportivo fino al 2017 del Milan; Daniela Fazzolari, nota attrice molto conosciuta con la soap “CentoVetrine” ; Azzurra di Lorenzo, stilista di alta moda; Maria Assunta Scalzi, vincitrice de ” La pupa e il secchione e Viceversa” ; Giovanni Macrí, sindaco di Tropea divenuto “Il borgo dei Borghi ; Amalia Bruni, nota scienziata che ha scoperto il gene delll’Alzheimer. Nella favolosa cornice di piazza Ucci Alì dove proprio il 17, ad apertura della Settimana della Cultura sono state posizionate 5 tavole storiche in ceramiche create, cotte e dipinte a mano dal Maestro Emanuel Vizzacchero, con qr code storico, la serata del premio “La Porta d’Argento – Premio Isola di Capo Rizzuto’’ è stata egregiamente diretta dalla bellissima Veronica Maya, volto noto di Rai 2.

Dalla spettacolarità al peso culturale del Premio #seminiamocultura “Il Volto della Cultura” la cui scultura è stata creata a mano dal Maestro Elio Malena e che ha visto premiare illustre personalità sempre calabresi, impegnate nel campo letterario, artistico, storico e archeologico : Paolo Pancari Doria, pittore e storico maestro d’arte ; Fabio Mancuso, giovane promessa del cinema originario di Isola di Capo Rizzuto ; sempre del comune di Isola anche il ballerino del Teatro La Scala di Milano ; sempre da Milano e dall’Università la Cattolica arriva il calabrese professor Giuseppe Sommario ; Teresa Cardace nota cantante lirica conosciuta in tutto il mondo ; in fine, ma non per ultimo, da Reggio Calabria Daniele Castrizio studioso dei Bronzi di Riace ma anche della monetazione della Magna Grecia e della Sicilia dal periodo arcaico alla fine del medioevo.

Facebooktwitterlinkedinrssyoutube
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail