Nicola Virdis con “Nerd” chiude la rassegna “Il Teatro Viva” al Comunale di Catanzaro. Sabato 18 e domenica 19 giugno il workshop.

Venerdì 17 giugno alle 20.30 ultimo appuntamento con la rassegna “Il Teatro Viva”, al Teatro Comunale di Catanzaro, nel centro del centro storico. Il progetto, ideato dal direttore artistico Francesco Passafaro – partito il 18 marzo – ha, infatti, l’obiettivo di far rivivere il patrimonio materiale e immateriale del teatro in Calabria attraverso un format dedicato alle arti performative e ad una programmazione dall’ampio ventaglio di generi. Protagonista dello spettacolo di venerdì con lo spettacolo “Nerd” è Nicola Virdis: il suo personaggio nerd è stato molto apprezzato ad Italia’s Got Talent 2019, classificandosi al 3°posto; ha inoltre partecipato ai talent in Spagna, Germania e Romania. Il suo personaggio non parla e con la sua comicità ci spiega un concetto fondamentale: “se sai perdere, forse hai già vinto”

Virdis porta in scena una girandola di gag e situazioni comiche che coinvolgono e divertono il pubblico. Uno spettacolo molto originale che non è mai uguale: infatti è il pubblico ad aiutare e guidare il Nerd nella costruzione della sequenza delle gag e a costruire insieme a lui, sul momento, la “scaletta” della performance. Con la sua incredibile comicità, Virdis proporrà azioni sceniche, giochi musicali e trovate surreali utilizzando oggetti e situazioni rigorosamente anni 80, facendo comprendere al pubblico un concetto molto originale: se sai perdere, forse hai già vinto. Il pubblico sarà anche protagonista e “girando” insieme a lui con il tormentone “Turn Around”, il fenomeno virale dell’anno, che ha portato Nicola Virdis a superare 5 milioni e mezzo di visualizzazioni sul sito di Italia’s Got Talent.

Nicola Virdis, ha esordito come giocoliere, nel 2006 si è diplomato alla Scuola Cirko Vertigo di Torino. Si è appassionato man mano alla visual comedy e nel 2009 è andato in scena con lo spettacolo teatrale “Quello che i nerd non dicono”.

Oltre allo spettacolo c’è anche il workshop. “Con Nicola Virdis ci divertiremo per due giorni a lavorare su “Non importa cosa fai ma come lo fai” – spiega Francesco Passafaro – in cui la parola d’ordine sarà semplicità e in cui potrai portare il tuo personaggio o crearne uno insieme a Nicola. “Cercheremo una via di comunicazione per far ridere e sorridere il pubblico, ma soprattutto noi stessi”. Due giorni fantastici, sabato 18 (9,00/13,00 – 14,00/19,00) e domenica 19 giugno (9,00/13,00) per imparare a giocare con le nostre emozioni”.

Per informazioni chiama Carmen allo 0961 741241 e prenota il tuo workshop nel Centro del centro storico.

Facebooktwitterlinkedinrssyoutube
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail