PARTE IL PROGETTO PILOTA POLLINO 2022 CALABRIA STRAORDINARIA

Da domani e fino al 10 ottobre numerosi buyers italiani e di paesi esteri vivranno un tour esperienziale nell’areale calabrese del parco nazionale più grande d’Italia. 

Tutto pronto sul Pollino per l’avvio del Progetto Pilota POLLINO 2022, promosso dall’Assessorato al Turismo della Regione Calabria, che dal 7 al 10 ottobre porterà numerosi buyers e operatori del settore turismo nazionale e internazionale nell’area montuosa calabrese. L’evento, organizzato in collaborazione con Modena Fiere, parte del gruppo Bologna Fiere leader internazionale nel settore del turismo attivo, accenderà i riflettori sull’area del Pollino come palcoscenico ideale per percorsi di turismo esperienziale legato alle bellezze naturalistiche e ai numerosi ambiti di attività presenti sul territorio.

Gli ospiti saranno accompagnati alla scoperta del territorio e delle numerose attività offerte dagli operatori turistici presenti sul Pollino attraverso un programma accuratamente selezionato, con l’obiettivo di esaltare le tante bellezze e peculiarità del versante calabrese del sistema montuoso, un ecosistema unico e meta privilegiata per gli amanti della natura. Ed è proprio la collaborazione attiva con gli operatori turistici del territorio a costituire il volano imprescindibile dell’evento, ideato e realizzato per fornire un efficace canale di comunicazione tra le bellezze naturalistiche del Pollino, le attività ad esso collegate e operatori turistici provenienti da varie parti del mondo, con l’obiettivo di far conoscere le peculiarità di questo palcoscenico naturale.

L’evento si inserisce nelle iniziative promosse da Calabria Straordinaria che, sotto la guida dell’Assessorato al Turismo della Regione Calabria, si pone il fine di diffondere a tutti i livelli il brand turistico della Calabria come destinazione ideale per un numero sempre maggiore di visitatori provenienti da tutte le parti del mondo.

Il Progetto Pilota Pollino 2022 partirà venerdì 7 ottobre con il brindisi di benvenuto al Castello Normanno di Morano Calabro, dove gli ospiti verranno accolti in uno scenario d’epoca da abitanti del luogo vestiti con i costumi tradizionali.

Il programma dell’evento prevede numerose partecipazioni alle attività tipiche del Pollino, quali rafting, canyoning, trekking, e-bike, oltre che visite alle bellezze architettoniche dei comuni del circondario, per finire alle degustazioni di prodotti tipici e presidi slow food.

Pollino, la montagna è solo l’inizio.

Facebooktwitterlinkedinrssyoutube
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail