Quasi sei ore di ritardo per il volo Ryanair Lamezia Bologna

Giornata con non pochi disagi per gli italiani che hanno scelto di trascorrere qualche giornata di relax in occasione di questo weekend. Il volo Lamezia Bologna Ryanair FR1012, nella giornata di ieri, sabato 18 giugno, ha riportato 5 ore e 35 minuti di ritardo, rispetto a quanto inizialmente previsto.

I passeggeri, quindi, sono stati costretti a trascorrere l’intera pomeriggio all’aeroporto di Lamezia Terme, atterrando a Bologna solamente alle 19:45, quando il volo doveva partire alle 12:40.

Un disservizio che portato non pochi disagi per i passeggeri desiderosi di raggiungere la città bolognese, che, però, grazie all’assistenza gratuita di ItaliaRimborso, possono ottenere 250 euro come compensazione pecuniaria. Sembra che il ritardo, infatti, sia dovuto a problematiche della compagnia aerea ed il team legale sostiene che ci possano essere gli estremi per l’applicazione del Regolamento Comunitario 261/2004.

Facebooktwitterlinkedinrssyoutube
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail