Reggio C.: al via la nuova stagione della Reggio Calabria Basket in Carrozzina. A Palazzo Alvaro la presentazione della compagine sportiva

Esordio in campionato al Palacalafiore contro i campioni d’Italia di Cantù

Il sindaco metropolitano facente funzioni, Carmelo Versace, ha preso parte alla presentazione della Bic, la squadra reggina di basket in carrozzina che milita nel campionato di serie A e che, domani alle ore 16, inaugurerà la nuova stagione sfidando i campioni d’Italia di Cantù.

Alla conferenza stampa di presentazione, organizzata nella sala “Trisolini” della Città Metropolitana, oltre l’inquilino di Palazzo Alvaro, erano presenti il consigliere delegato allo Sport, Giovanni Latella, l’assessora del Comune di Reggio Calabria, Giuggi Palmenta, il consigliere comunale di Palazzo San Giorgio, Filippo Burrone, il presidente del Cip Calabria, Antonello Scagliola, Amelia Cugliandro, delegata regionale Fipic, Antonio Cugliandro, coach della Reggio Bic, e gli atleti che formano il roster della compagine amaranto.

Un pensiero rivolto alla presidente e capitana della compagine sportiva reggina Ilaria D’Anna, assente giustificata, ha accomunato ognuno degli interventi e, in particolare, il sindaco facente funzioni, Carmelo Versace, le ha rivolto «un caloroso abbraccio e la ferma solidarietà di tutta la Città Metropolitana».

«Inizia un nuovo campionato – ha detto Versace – e tutto il territorio è chiamato a sostenere una realtà positiva ed esemplare per l’intera comunità. Oggi abbiamo avuto modo di conoscere veri e propri campioni di uno sport che meriterebbe una visibilità ed un sostegno maggiori».
Il sindaco facente funzioni ha parlato di un «bel momento di confronto con la squadra, la società e lo sponsor». «Un momento molto importante – ha ribadito – che ha visto, ancora una volta, le istituzioni accompagnare un’esperienza reggina molto significativa che è l’unica formazione, del Sud Italia, a competere nella massima serie».

«Non si tratta soltanto di buoni propositi per il futuro – ha concluso Carmelo Versace – ma la Città Metropolitana ed il Comune di Reggio Calabria proveranno a stare, fattivamente, accanto alla Reggio Bic e, soprattutto, si impegneranno ad infondere una speranza in tutti i ragazzi e tutte le ragazze provati da una forte disabilità e che si vogliono avvicinarsi ad uno sport molto avvincente».

Parole sottoscritte dal consigliere metropolitano delegato allo Sport, Giovanni Latella, che ha invitato i cittadini «a seguire più da vicino gli impegni di una società storica e che, da ormai tanto tempo, milita in serie A con forti ricadute d’immagine per il nostro territorio».
E se l’assessora comunale di Reggio Calabria, Giuggi Palmenta, ha sottolineato «il grande spirito di squadra che contraddistingue una delle realtà più belle del territorio», il consigliere reggino Filippo Burrone ha evidenziato «il bell’esempio che arriva da chi coniuga, in maniera indissolubile, sport e solidarietà».

Facebooktwitterlinkedinrssyoutube
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail