SARACENA : NUOVA CONDOTTA D’ACQUA TRA VIA FIUMARA E CONTRADA COCOZZELLO

Proseguono i lavori iniziati nei giorni scorsi per un’opera attesa da 30 anni. Russo: la nostra scelta è garantire il diritto all’acqua pubblica per tutti i cittadini 

Da una parte il contrasto agli allacci abusivi e l’uso improprio dell’acqua pubblica, dall’altra garantire un servizio così indispensabile a tutti i cittadini, superando le criticità che da oltre 30 anni, nei mesi primaverili ed estivi, interessano alcune porzioni di territorio. L’amministrazione comunale guidata dal sindaco, Renzo Russo, sta portando avanti i lavori della nuova condotta di acqua potabile che alimenterà la vasca di contrada Cocozzello. L’esecutivo ha infatti impegnato 46mila euro di fondi di bilancio per andare incontro alle esigenze di quei cittadini che vivono nelle contrade fuori il centro abitato intervenendo su un annoso problema. 

«Un intervento storico – lo ha definito il primo cittadino di Saracena, Russo – per l’intera comunità ma soprattutto per gli abitanti che risiedono nelle contrade appena fuori dal perimetro cittadino e che permetterà di risolvere il problema della mancanza d’acqua potabile che si presenta puntualmente ogni anno nei mesi primaverili e estivi». La scelta dell’amministrazione comunale è stata precisa: «garantire il diritto all’acqua pubblica sempre a tutti i cittadini della nostra comunità». Così in questi giorni i lavori appaltati nel mese di Luglio procedono spediti verso la risoluzione di una delle tante emergenze che provengono dal passato e che quest’amministrazione sta risolvendo nonostante le poche risorse a disposizione.

Facebooktwitterlinkedinrssyoutube
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail