CalabriaUno. La TV Interattiva. In tutta Italia su Smart TV – PC – Smart Phone

Ultime Notizie

UNICEF Italia per Earth Day 2023, la 53a Giornata Mondiale della Terra (22 aprile):

promosse tante attività e iniziative in tutta Italia.

19 aprile 2023 – In occasione dell’Earth Day 2023/53a Giornata Mondiale della Terra (22/4), l’UNICEF ricorda che in tutto il mondo, circa 1 miliardo di bambini – quasi la metà dei bambini del pianeta – è ad altissimo rischio per gli impatti della crisi climatica. Inquinamento, scarsità d’acqua ed eventi metereologici estremi sempre più diffusi e frequenti stanno minacciando un’intera generazione di bambini e adolescenti: a livello globale entro il 2040, quasi 1 bambino su 4 vivrà in aree con elevata scarsità di acqua, in Italia si stima che nel 2050 la maggior parte dei bambini sarà esposta ad ondate di calore sempre più frequenti.

Per celebrare la Giornata Mondiale della Terra, l’UNICEF Italia organizzerà o prenderà parte a diverse attività e iniziative:

Ø Dal 21 al 25 aprile l’UNICEF Italia partecipa a Roma al “Villaggio dei bambini”, nell’ambito della manifestazione del “Villaggio per la Terra” organizzato da Earth Day Italia nella cornice di Villa Borghese, al Galoppatoio, con uno stand e attività promosse dai giovani volontari del movimento YOUNICEF. Nel corso delle giornate sarà possibile approfondire i temi dell’infanzia e dei cambiamenti climatici e partecipare alla Campagna “Cambiamo ARIA”. Particolare attenzione sarà data all’ascolto e alla partecipazione dei giovani in merito alle decisioni per il clima: sarà possibile avere informazioni sull’Hackathon – una modalità di partecipazione attiva dei giovani per progettare e proporre idee innovative per combattere il cambiamento climatico e su U-Report Italia, una piattaforma attraverso cui i giovani possono dire la loro sui temi a loro più vicini.

Ø L’Earth Day sarà anche l’occasione per rilanciare la campagna dell’UNICEF “Cambiamo ARIA” perché la crisi climatica è una crisi dei diritti dei bambini. Nell’ambito della campagna l’UNICEF Italia ha lanciato sulla piattaforma misurailtuoimpatto.unicef.it un quiz per riflettere sulla sostenibilità delle nostre abitudini quotidiane a cui hanno già partecipato 3.600 persone: circa la metà dei partecipanti ha risposto di attuare comportamenti “base” per ridurre la propria impronta ecologica e solo il 4% di adottare comportamenti “avanzati” in termini di sostenibilità.

Ø Per rimarcare l’attenzione sui cambiamenti climatici, sarà lanciato il video racconto che il Goodwill Ambassador dell’UNICEF Italia Fabio Rovazzi ha realizzato durante una recente missione in Libia, visitando progetti legati all’acqua e alle energie rinnovabile. Il video sarà lanciato il 22/4 sui canali social dell’UNICEF Italia e di Fabio Rovazzi.

Altri appuntamenti dell’UNICEF Italia:

Ø Dal 22 aprile e fino al 27 maggio i volontari dei comitati locali UNICEF si attiveranno sul territorio attraverso l’iniziativa “Il corso dell’acqua”: speciali passeggiate dedicate alla scoperta delle fonti di acqua presenti su un determinato territorio approfondendo la stretta connessione presente tra tutela del benessere dell’ambiente e fonti idriche.

Ø Sempre presso i Comitati locali sarà possibile sostenere le attività dell’UNICEF attraverso speciali idee regalo: la borraccia in rpet e acciaio, il telo mare in plastica riciclata raccolta dai mari, formine da spiaggia in plastica riciclata. Trova il comitato più vicino a te su https://www.unicef.it/comitati-locali/

Ø Attività con le scuole – L’UNICEF Italia ha invitato anche le scuole coinvolte nel programma Scuola Amica dell’UNICEF a piantare uno o più semi in classe in un piccolo vaso fino alla nascita dei germogli.

Facebooktwitterlinkedinrssyoutube
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail