Viaggi Avventure nel mondo sceglie il Cammino della Magna Grecia per il trekking di ottobre

Il Cammino della Magna Grecia fa ufficialmente la sua comparsa tra gli itinerari ufficiali italiani. L’itinerario è stato ufficialmente inserito nel calendario del 2022, nel periodo compreso tra l’1 ed il 9 ottobre, di “Viaggi Avventure nel mondo”, leader dei viaggi organizzati a piedi (https://www.viaggiavventurenelmondo.it/viaggi/6619).

I camminatori del gruppo “Viaggi Avventure nel mondo” percorreranno un lungo tratto del Cammino della Magna Grecia, della durata di una settimana, con partenza e arrivo su Crotone.

“Il Cammino della Magna Grecia è un percorso suggestivo che ci porterà a scoprire un inedito sud Italia, lontano dalle classiche sue destinazioni turistiche, presentandoci sorprendenti meraviglie sulle orme di Pitagora – sono le parole del coordinatore del viaggio Massimo Castellucci – Rispetto all’intero anello, percorribile in due settimane, noi cammineremo per sette giorni lungo tappe interessanti e diverse fra loro, vedendo spettacolari coste, siti e borghi non solo di origine magno greca anche di altre epoche con tanti ricchi tesori storici e monumentali come: Crucoli, Umbriatico, Verzino, San Giovanni in Fiore, Santa Severina”.

“Siamo molto lieti di collaborare con l’Associazione Passi Consapevoli nell’organizzazione della proposta – conclude Castellucci – Non vediamo l’ora di ammirare le particolarità del territorio crotonese e godere della proverbiale ospitalità a base di prodotti locali. Il Cammino della Magna Grecia presenta tutte le componenti per essere e diventare uno dei cammini più attrattivi del nostro meridione italiano”.

“Con grande gioia e in sinergia con le istituzioni e i referenti sul territorio stiamo predisponendo i percorsi e la rete di accoglienze che ospiteranno l’atteso gruppo di ‘Viaggi Avventure nel mondo’ – sono le parole di Adele Scorza e Claudia Rubino, rispettivamente Presidente dell’Associazione e Vicepresidente Referente per i cammini – Crediamo fortemente che il Cammino della Magna Grecia possa rappresentare un grande attrattore di turismo sostenibile, un’occasione per valorizzare le nostre bellezze naturali, il patrimonio archeologico ma anche la nostra preziosa cultura che affonda le proprie radici nella storia

dell’umanità. Inoltre, avremo modo di far conoscere e apprezzare le eccellenze agroalimentari e dell’artigianato artistico”.

L’itinerario prevede l’arrivo a Crotone e l’urban trekking “Sulle orme di Pitagora” lungo il perimetro di un ideale triangolo rettangolo che, partendo dal lungomare, si addentra nelle mura alla scoperta dell’antico centro storico e del possente castello di Carlo V. Prevista anche la consegna della Credenziale del Camminatore.

Si passerà, quindi, il secondo giorno, a percorrere il tratto che va dalle dune di Cirò a Crucoli, immersi nel verde della macchia mediterranea e con spettacolare veduta sul mar Jonio.

Il terzo giorno ci si addentra all’interno delle vallate crotonesi, lungo un continuo e dolce saliscendi con attorno campi coltivati, oliveti e in lontananza alcuni suggestivi strapiombi per giungere a Umbriatico alla scoperta delle leggende che caratterizzano l’affascinante borgo.

Si prosegue, il quarto giorno, attraversando il fiume Vitrano e spostandosi lungo rilievi collinari dell’interno dell’entroterra crotonese, fino a giungere a Verzino.

Immancabile la visita ai diapiri salini di Zinga ed alle cavità rupestri di Casabona, programmati per il quinto giorno.

Il sesto giorno sarà dedicato a San Giovanni in Fiore, la mattina, e, da qui ci si incamminerà verso Caccuri, attraversando anche borghi fantasma ormai abbandonati.

Da Caccuri, il settimo giorno, si scenderà lungo dolci rilievi con campi coltivati a frumento, vigneti e uliveti per giungere a Santa Severina.

Infine, l’ultimo giorno di cammino, spostandosi sulla costa di Isola di Capo Rizzuto, si partirà dalla spiaggia di Marinella per raggiungere, risalendo da Torre Scifo, il promontorio di Capo Colonna. Dopo la visita al giardino di Hera e al museo archeologico di Capocolonna, si consegnerà ai partecipanti il testimonium del Cammino della Magna Grecia che attesta l’avvenuta percorrenza a piedi del Cammino e si farà ritorno a Crotone.

Per informazioni sul Cammino della Magna Grecia visitare il sito https://camminomagnagrecia.altervista.org/ o la pagina facebook https://www.facebook.com/camminomagnagrecia.

Facebooktwitterlinkedinrssyoutube
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail