Badolato (CZ) ; “Semper Fidelis, ovvero il Vaso di Pandora”, sabato 20 novembre l’anteprima nazionale della nuova produzione della Compagnia Teatro del Carro.

Ai nastri di partenza gli appuntamenti invernali della Compagnia Teatro del Carro Pino Michienzi al
Teatro Comunale di Badolato: sabato 20 novembre si comincerà con l’anteprima nazionale di una
nuova produzione della compagnia, dal titolo “Semper Fidelis, ovvero il Vaso di Pandora” che
debutterà ufficialmente a Brescia, nell’ambito del Wonderland Festival allo Spazio Teatro Idra, il
prossimo 2 dicembre.
Lo spettacolo, scritto e diretto da Saverio Tavano – regista e autore anche cinematografico -, è
ambientato in un paese qualsiasi, in una città qualsiasi, dove una famiglia qualsiasi vive in una casa
con vista mare. Protagoniste sono figure qualsiasi: quella di un padre, di una madre, di un figlio.
Come voyeur gli spettatori sono testimoni del vissuto personale di una famiglia che affronta il
momento più importante della sua esistenza, si regolano i conti con il passato e con la memoria.
Come in un vaso di Pandora si liberano i fantasmi che fino a quel momento erano rimasti nascosti.
Come accade nelle migliori famiglie c’è sempre un elemento oscuro che con ipocrita omertà rimane
indiscusso, ma arriva il giorno in cui “Pandora” apre il vaso e i segreti non possono più essere celati.
Se però nel mito di Pandora il vaso conteneva tutti i mali che si riversarono nel mondo una volta
aperto, qui tutti sono consapevoli del suo contenuto: le vicende di abuso di potere del capofamiglia,
del marito, del padre e dell’uomo delle forze dell’ordine.
Come interpreti di questo nucleo familiare, Teatro del Carro ha puntato su tre attori: il romano
Marco de Bella – di recente in Casa di bambola, al fianco di Filippo Timi -, la poliedrica messinese
Margherita Smedile e il regista e sceneggiatore anche lui di Messina, Vincenzo Tripodo.
Le scene di “Semper Fidelis” sono di Fabio Butera – che con Teatro del Carro ha già collaborato
recentemente per “Passi sulla mia testa” che ha debuttato lo scorso luglio a Badolato -, assistenti
Francesco Gallelli, Luca Napoli e Francesco Palmiero; responsabile di produzione è Luca Michienzi.
“Semper Fidelis”, prodotto dalla Compagnia Teatro del Carro Pino Michienzi è co-finanziato da
Regione Calabria Cultura e Mic.

Facebooktwitterlinkedinrssyoutube
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail