Comune di Crotone: Valorizzazione del patrimonio dei Giardini e del Museo di Pitagora

Valorizzare il patrimonio culturale cittadino con modelli di sperimentazione innovativi nel campo della gestione, fruizione e partecipazione, nell’interesse della comunità cittadina, attraverso strumenti normativi vigenti e procedure di evidenza pubblica

E’ quanto deliberato dalla Giunta Comunale rispetto alla valorizzazione del patrimonio del parco “Giardini e Museo di Pitagora”

L’art. 151 del D.Lgs 50/2016 prevede, infatti, che per assicurare la fruizione del patrimonio culturale gli enti territoriali possono attivare forme speciali di partenariato con soggetti privati dirette a consentire la gestione, l’apertura alla pubblica fruizione e la valorizzazione di beni culturali immobili.

Un modello che negli ultimi anni ha già trovato positiva applicazione in diversi Comuni Italiani nel campo della gestione e valorizzazione di beni culturali.

Il partenariato pubblico – privato rappresenta un modello innovativo di gestione dei beni culturali che si caratterizza per flessibilità operativa, capacità di integrazione delle attività tra Ente pubblico e partner operativi, possibilità di sperimentare soluzioni gestionali più sostenibili nel tempo, attivare nuovi servizi finalizzati a sostenere e potenziare le attività prevalenti di natura culturale e di interesse generale.

Nel caso specifico l’amministrazione, con il provvedimento deliberativo, prende atto della proposta del Consorzio Jobel, che come è noto, ha in gestione dal 2012 Giardini e il Museo di Pitagora, formulata ai sensi dell’art. 151 del D.Lgs 50/2016.

Proposta che è coerente con l’interesse pubblico generale finalizzato all’individuazione di un percorso di valorizzazione integrata del patrimonio comunale cittadino ed in particolare della valorizzazione dei Giardini e del Museo di Pitagora.

Nei prossimi 30 giorni possono essere presentate proposte migliorative da soggetti terzi al fine di garantire il rispetto del requisito dell’evidenza pubblica.

Facebooktwitterlinkedinrssyoutube
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail