Crotone: aggrediti il consigliere Fabrizio Meo e 2 dipendenti

Una ingiustificabile e grave aggressione è stata subita questo pomeriggio, nella Casa Comunale, da parte di una persona, dal Consigliere Comunale Fabrizio Meo e da due dipendenti comunali.

Il sindaco ha immediatamente avvisato le Forze di Polizia alle quali è stato denunciato l’accaduto.

Un episodio gravissimo che è sintomo del clima che si sta vivendo in questi mesi e che sta colpendo in particolare l’istituzione comunale

Nel condannare il violento episodio ed esprimendo solidarietà a nome della Giunta Comunale, del Segretario Generale, dei dirigenti e dei dipendenti tutti al Consigliere Meo ed ai dipendenti aggrediti domani 21 settembre alle ore 11.00 simbolicamente amministratori e dipendenti scenderanno in piazza della Resistenza , davanti alla Casa Comunale, in segno di solidarietà e per denunciare il clima di intolleranza che sta investendo l’amministrazione comunale nel suo complesso.

La Digos della Questura di Crotone ha avviato indagini su un’aggressione messa in atto da una persona, che sarebbe già stata identificata, ai danni del consigliere comunale di opposizione Fabrizio Meo e di un dipendente dell’ente. I motivi dell’aggressione, il responsabile della quale si é dato alla fuga, sono al vaglio adesso degli investigatori.

Facebooktwitterlinkedinrssyoutube
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail