Crotone: allerta meteo arancione per la giornata del 20 maggio: i provvedimenti a seguito della riunione del Centro Operativo Comunale di Protezione Civile

A seguito del bollettino meteo con livello di allerta Arancione emesso dalla Protezione Civile Regionale per la giornata di domani 20 maggio, il sindaco Voce ha convocato questo pomeriggio il Centro Operativo Comunale di Protezione Civile che, con mezzi ed uomini, monitorerà il territorio nelle prossime ore.

Resta confermato quanto già comunicato dall’Arcidiocesi di Crotone nella mattinata e cioè “che in caso di emanazione di allerta arancione per la giornata di sabato 20 maggiola tradizionale processione notturna a Capo Colonna non avrà luogo”

Nel corso della riunione sono stati poi adottati ulteriori provvedimenti.

E’ stato deciso di chiudere, a scopo prudenziale, tutti gli istituti scolastici di ogni ordine e grado, ville, parchi pubblici e cimiteri cittadini per la giornata di domani 20 maggio.

Chiuse anche la Fiera Mariana e le giostre ubicate in via Giovanni Paolo II.

Il Centro Operativo Comunale di Protezione Civile monitorerà con uomini e mezzi l’evolversi della situazione.

Per quello che riguarda la giornata di domenica 21 maggio il COC si determinerà a seguito dell’evoluzione della situazione meteo per valutare ulteriori misure a tutela dell’incolumità pubblica.

Le misure adottate entrano in vigore dalle ore 02.00 del 20 maggio 2023

Si raccomanda prudenza e collaborazione nella giornata di domani

Per eventuali emergenze segnalare al numero 0962 921700

Facebooktwitterlinkedinrssyoutube
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail