Crotone: Consiglio Comunale delle bambine e dei bambini, delle ragazze e dei ragazzi.

L’amministrazione Comunale istituisce il Consiglio Comunale delle bambine e dei bambini, delle ragazze e dei ragazzi.

L’iniziativa destinata agli alunni delle classi quarte e quinte delle scuole elementari e delle classi seconde e terze delle scuole medie cittadine nasce da una proposta, approvata all’unanimità dal Consiglio Comunale, della consigliera comunale Dalila Venneri

Finalità del Consiglio sarà quella di costituirsi come organo consultivo e propositivo per offrire e tenere vivo negli amministratori comunali e nella comunità cittadina il punto di vista dei bambini non soltanto sui problemi di stretto interesse infantile, ma anche su tematiche riguardanti la città nel suo complesso.

In particolare il Consiglio svolgerà le funzioni di favorire e facilitare l’esercizio reale della cittadinanza attiva e consapevole e dell’esercizio democratico anche dei soggetti più piccoli ed in età scolare, promuovere la partecipazione dei bambini e dei ragazzi alla vita amministrativa, facilitare la conoscenza e la familiarità con l’Ente locale, fornire indicazioni, informazioni, consulenza agli organi istituzionali sulle questioni che interessino e coinvolgano i bambini e la loro vita, elaborare progetti da realizzare in collaborazione con gli assessorati e con il supporto tecnico, professionale ed amministrativo degli uffici comunali.

Il Consiglio Comunale delle bambine e dei bambini, delle ragazze e dei ragazzi sarà composto da quaranta componenti e potranno candidarsi tutti gli alunni delle classi quarte e quinte delle scuole elementari e delle classi seconde e terze delle scuole medie.

Il prossimo 14 ottobre si terranno le “elezioni” per l’istituzione del Consiglio Comunale.

La data è stata stabilita oggi a seguito della riunione che si è tenuta nella Casa Comunale con i referenti degli istituti scolastici.

Facebooktwitterlinkedinrssyoutube
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail