La Presidente della Provincia di Cosenz alla Fiera di AgriCleto

Per Rosaria Succurro, «una realtà che rappresenta una risorsa vincente della Calabria»

La Presidente della Provincia di Cosenza, Rosaria Succurro, ha partecipato oggi ad “AgriCleto”, una fiera di livello che non si teneva dal 2009 in questo luogo splendido.

Cleto è il paese dei due castelli, che peraltro ha dieci frantoi, migliaia di piante di ulivo e un’economia basata su aziende agricole che promuovono e valorizzano il territorio.

«Ho avuto l’opportunità di visitare e conoscere aziende agricole di spessore, con persone umili quanto preparate. Ho incontrato tanti giovani che hanno ripreso le tradizioni dei loro padri e dei loro nonni, che ne portano avanti l’eredità e nel contempo innovano la produzione agricola locale» – ha commentato Rosaria Succurro, che ha aggiunto di apprezzare molto questa realtà, «che rappresenta una risorsa vincente per far decollare la nostra Calabria. Mi riferisco al binomio di eccezione agricoltura-turismo, che funziona e funzionerà anche grazie agli sforzi enormi del presidente della Regione Calabria, Roberto Occhiuto, tesi a svilupparne le straordinarie potenzialità».

Rosaria Succurro ha pertanto assicurato che la Provincia di Cosenza sosterrà queste attività, «che da Presidente dell’Ente intermedio ritengo di vitale importanza. Sono venuta qui per ribadire che le istituzioni sono e saranno sempre vicine alle aziende e alle persone, soprattutto in questo periodo di evidenti difficoltà legate ai due anni di pandemia e alla crisi generata dalla guerra nel cuore dell’Europa» – la chiosa.

Facebooktwitterlinkedinrssyoutube
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail