Per il secondo anno consecutivo Cirò Marina ospiterà il campionato nazionale di beach soccer targato FOGC-Lega Nazionale Dilettanti.

L’ evento è stato presentato questa mattina nel corso di una conferenza stampa alla quale hanno partecipato il sindaco di Cirò Marina Sergio Ferrari, l’assessore allo Sport Ferdinando Alfì, il presidente del Comitato regionale della Lega Nazionale Dilettanti Saverio Mirarchi, il coordinatore del Dipartimento BS LND Roberto Desini, il responsabile dell’evento Giuseppe Caricato ed il testimonial della manifestazione l’ex calciatore Domenico Maietta, assenti per impegni istituzionali fuori regione gli assessori Fausto Orsomarso, Rosario Vari e la vice presidente Giuseppina Princi.

Cirò Marina si conferma città dello sport e del turismo, un binomio sul quale l’amministrazione guidata da Ferrari ha inteso puntare e scommettere, e i dati confermano che è stata decisamente una scommessa vinta: un anno fa a fronte di un investimento di circa 60 mila euro la ricaduta economica sul territorio è stata di 300 mila euro.

Dal 7 al 10 luglio, nella Beach Arena di Via Torrenova, due campi, tre competizioni e trentuno partite di grande beach soccer, le sfide della Poule Scudetto e Promozione della Serie AON insieme alla prima storica Coppa Italia femminile.

E il sindaco Ferrari non perde tempo e nel corso della conferenza stampa ha annunciato la candidatura di Cirò Marina per ospitare l’evento anche il prossimo anno!

L’appuntamento dunque è alla Beach Arena per quattro giorni di sport e divertimento.

Facebooktwitterlinkedinrssyoutube
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail