Continua l’ondata di sbarchi sulle coste crotonesi : altri 112 migranti hanno sfidato le intemperie per raggiungere la terra ferma.

Nel weekend appena trascorso altri due sbarchi hanno interessato le nostre coste, il primo, di 53
migranti, è avvenuto nella serata del 6 novembre in località Capocolonna, mentre l’altro di 59 nella
nottata appena trascorsa presso il Porto di Crotone.
I migranti sono tutti provenienti dall’Iran, Iraq e Afghanistan.
Nel corso del primo sbarco, gli operatori, oltre ad espletare le ordinarie operazioni di soccorso,
hanno dovuto soccorrere anche una donna incinta che versava in uno stato di ipotermia ed è stata
immediatamente trasportata presso il locale nosocomio.
I migranti soccorsi sono stati momentaneamente allocati per il periodo di isolamento fiduciario
presso il Regional Hub S. Anna di Isola di Capo Rizzuto, in attesa di essere smistati in altri centri di
accoglienza

Facebooktwitterlinkedinrssyoutube
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail