Crotone Akrea: Istituito un tavolo permanente al fine di garantire il futuro dei lavoratori.

L’amministrazione ha istituito un tavolo permanente ai fini del monitoraggio sull’affidamento ad Akrea del servizio di raccolta e trasporto rifiuti urbani, servizio di igiene urbana e raccolta differenziata oltre che sui servizi pregressi già prestati in favore del Comune di Crotone.

Il tavolo nasce innanzitutto dalla necessità di ristabilire, anche alla luce delle difficoltà espresse dai dipendenti Akrea, un rapporto di piena e reciproca collaborazione ai fini di una virtuosa esecuzione del servizio.

Anche in considerazione del finanziamento regionale per l’implementazione dei livelli di raccolta differenziata è imposta la verifica di una serie di passaggi da monitorare costantemente nell’interesse della società, dei dipendenti, della comunità.

L’amministrazione si propone anche, in uno con il management della società, di individuare ogni intervento correttivo necessario a determinare la Giunta e il Consiglio Comunale in ordine a tempi e modalità del servizio, anche in prospettiva futura.

Del tavolo, che viene convocato il lunedì, il mercoledì e il venerdì, fanno parte il sindaco, il vice sindaco, gli assessori con delega al bilancio e al verde pubblico, i dirigenti dei settori interessati e, naturalmente, al tavolo stesso saranno invitati, in base alle esigenze, il presidente del Cda di Akrea o altri dipendenti della società.

I verbali delle sedute verranno inoltrati alla Prefettura, alle Organizzazioni Sindacali e ad Akrea.

Si tratta di una struttura che l’amministrazione ha voluto fortemente istituire al fine di garantire un serrato confronto nell’interesse della società, del futuro dei lavoratori ed affinché il servizio risponda alla domanda della comunità amministrata.

Facebooktwitterlinkedinrssyoutube
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail