Lilt Crotone, al via la Campagna Nastro Rosa

 Anche quest’anno a Crotone torna  la Campagna Nastro Rosa LILT. E come sempre il mese di ottobre sarà dedicato alla prevenzione al femminile. La Campagna ha l’obiettivo di sensibilizzare le donne sull’importanza della prevenzione e della diagnosi precoce del tumore al seno e di informarle sugli stili di vita salutari da adottare e sulle visite da effettuare a seconda dell’età.
Le iniziative del Nastro rosa di quest’anno, sul nostro territorio, registrano tutta una serie di sinergie importanti che permetteranno di incrementare la possibilità di sottoporsi a screening oncologici. In rete con l’associazione provinciale Lilt Crotone per quanto riguarda ecografie senologiche e pap test il poliambulatorio Annunziata di Isola Capo Rizzuto e il Centro medico Iozzi. Inoltre sono state siglate due importanti convenzioni con il centro radiologico Piro e con il laboratorio di analisi Via che consentiranno ai tesserati Lilt di ottenere una scontistica su molti esami diagnostici utili a individuare eventuali patologie neoplastiche.
Dal mese di ottobre presso il nostro poliambulatorio partirà un nuovo servizio, “Lilt care”, gruppo di supporto psicologico per pazienti oncologici a cura della psicologa e psicoterapeuta Caterina Spina.
Sempre nell’ambito delle iniziative per il Nastro rosa, il weekend tra l’1 e il 2 ottobre si è svolto il corso a cura di Giorgio Garello, ultramaratoneta e trekker esperto di montagna, per scoprire i benefici del cammino con i bastoncini.
Quest’anno, a causa della crisi energetica in atto, la Lilt Nazionale ha deciso di non di illuminare di rosa alcun monumento. A cura degli studenti dell’istituto Donegani, nel mese di ottobre, sarà creato a Parco Pitagora, un’installazione di landart dedicata al Nastro rosa Lilt.

Facebooktwitterlinkedinrssyoutube
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail